Avviso pubblico per concessione di contributo UNA TANTUM per sostegno alla genitorialità per famiglie con figli minori di 6 anni

Avviso pubblico per concessione di contributo UNA TANTUM per sostegno alla genitorialità per  famiglie con figli minori di 6 anni

Visti:

  • la situazione straordinaria di emergenza sanitaria derivante dalla diffusione dell’epidemia da COVID-19 e della oggettiva difficoltà in cui versano le famiglie con bambini piccoli, per la loro gestione e affidamento durante le ore lavorative dei genitori a servizi, parenti o privati che non sempre potranno garantire continuità a causa delle misure restrittive causate a vario titolo dalla pandemia, e che ciò comporta una conseguente difficoltà anche economica nella gestione dei bambini;
  •  il drastico abbassamento delle nascite nel Comune di Anghiari in questo ultimo anno , da attribuire  presumibilmente al clima di incertezza e instabilità economica causato da vari fattori;
  • La deliberazione della Giunta Comunale n. 3 del 08.02.2021 con la quale l’Amministrazione comunale ha manifestato l’intenzione di erogare un contributo economico UNA TANTUM, sotto forma di buoni spesa, alle famiglie residenti con bambini al di sotto dei 6 anni di età  e residenti nel comune di Anghiari alla data del presente avviso;

si comunicano   i requisiti e le modalità per l’accesso  alla misura di contributo UNA TANTUM erogato sotto forma di buoni spesa

 

  1. Potranno beneficiare dei buoni spesa tutte le famiglie residenti nel Comune di Anghiari con figli al di sotto dei sei anni di età alla data di pubblicazione

del seguente bando,  che ne faranno richiesta con esclusione delle famiglie che hanno partecipato al precedente bando UNA TANTUM per famiglie con bambini al di sotto di tre anni di età;

  1. I contributi verranno erogati per ogni figlio rientrante in questa categoria,
  2. I buoni potranno essere spesi negli esercizi commerciali del Comune di Anghiari che avranno sottoscritto apposita convenzione e per un’ampia gamma di beni di uso comune  (generi alimentari, confezioni e calzature , prodotti farmaceutici e di igiene personale , giocattoli, libri, ecc.)
  3. Sono pertanto tassativamente esclusi tabacco, alcool e gioco d’azzardo .

Si specifica che la misura è considerata eccezionale e solo per il periodo di emergenza causati da Covid-19.

 

La concessione degli interventi di assistenza economica avviene entro i limiti complessivi delle risorse destinate dall’ente  di € 15.000.

L’Istanza andrà presentata esclusivamente con il modello allegato, che è parte integrante del presente Avviso, scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.anghiari.it

La richiesta  può essere presentata sino  al 27 febbraio 2021.

L’istanza andrà inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo: scuola@comune.anghiari.ar.it o alla PEC comune.anghiari.ar@postacert.toscana.it accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda.

In caso di impossibilità ad utilizzare i mezzi informatici descritti, la richiesta potrà essere recapitata brevi manu.

Per facilitare tale operazione la richiesta potrà essere recapitata in busta chiusa  presso la sede centrale del Comune di Anghiari,piazza del Popolo n. 9, suonando il campanello alla porta d’ingresso e consegnandola nelle mani dell’addetto.

Qualora la richiesta avesse  esito positivo, alla consegna del buono spesa,  il beneficiario dovrà mostrare all’incaricato  del Comune  il documento di identità in corso di validità.

Ogni nucleo familiare potrà presentare una sola istanza per ogni figlio di età inferiore ai 6 anni (ovvero che non ha compiuto 6 anni di età alla data di pubblicazione del seguente bando)

Questa Amministrazione rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo un buono spesa   che si concretizza nella erogazione di buoni voucher stampati ciascuno per un valore di Euro 25,00; il valore complessivo dei buoni voucher è commisurato al numero complessivo di domande pervenuto nei termini sul totale delle risorse messe a disposizione dall’Ente e comunque  fino ad un ammontare massimo di € 500 per ogni richiesta ammessa.

Il buono spesa non è monetizzabile e ha una validità di 30 giorni dalla data della sua consegna all’avente diritto.

I buoni voucher non rappresentano moneta legale per cui non è previsto resto e la spesa dovrà corrispondere ad un importo pari o superiore al valore del buono stesso; nelle piccole attività economiche è possibile utilizzare il buono in più giorni in accordo con gli esercenti.

Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di beni di uso comune non necessariamente destinati ai bambini (generi alimentari ,vestiario, prodotti farmaceutici e di igiene personale ecc.)  presso  gli esercizi commerciali operanti nel territorio del Comune di Anghiari che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali e che verranno comunicati successivamente sul sito del Comune.

L’ammissione  avviene a seguito di celere  istruttoria da parte dell’ufficio Servizi sociali che verificherà il possesso dei requisiti richiesti (residenza ed età dei bambini al momento dell’uscita del presente bando) .

Informazioni potranno essere richieste all’ufficio servizi sociali tel. 0575 789913  dalle 9.30 alle 13.00 da lunedì a venerdì, oppure richiedere informazioni al seguente indirizzo e-mail scuola@comune.anghiari.ar.it.

Agli stessi numeri il cittadino potrà rivolgersi per un aiuto  nella compilazione della domanda.

 

Anghiari,12.02.2021  

IL FUNZIONARIO INCARICA

(dott.ssa Elisabetta Borghesi)