Una serata dedicata all'archivio storico di Anghiari

Una speciale occasione per mostrare al pubblico alcuni aspetti del lavoro che ruota attorno alla conservazione e alla valorizzazione dei documenti manoscritti

Data di pubblicazione:
10 Giugno 2022
Una serata dedicata all'archivio storico di Anghiari

Una speciale occasione per mostrare al pubblico alcuni aspetti del lavoro che ruota attorno alla conservazione e alla valorizzazione dei documenti manoscritti, con due eventi distinti. Il primo alle ore 18:30 presso la Biblioteca comunale di Anghiari “nuovi restauri sui manoscritti Taglieschi”, che alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Anghiari Alberica Barbolani da Montauto (nella foto), alla responsabile dell’Ufficio Cultura e Turismo del Comune Elisabetta Borghesi, verranno presentati gli ultimissimi lavori di restauro dei documenti seicenteschi più importanti di Anghiari e di notevole interesse scientifico, introdotti nell’argomento da Silvia Bianchi della Soprintendenza archivistica per la Toscana e da Stefano Mastriforti, il restauratore che ha condotto gli interventi conservativi. Il secondo evento alle ore 21:00, momento molto speciale poiché verrà presentato un impegnativo lavoro, effettuato nel 2020 ma rimasto “inedito” a causa dell’emergenza sanitaria: “Inedite notizie dalla “cancelleria comunitativa” di Anghiari fra XVI e XIX secolo”. Federica Rossi – Archivista e autrice della ricerca illustrerà un carteggio molto interessante di un particolare ufficio che caratterizzava lo Stato fiorentino, introdotta da Gabriele Mazzi, direttore del Museo Battaglia Anghiari. Come previsto per tutti gli eventi che aderiscono ad Archivissima 2022 le presentazioni di Anghiari possono essere seguite oltre che da vivo anche in diretta streaming, nel caso specifico dalla pagina YOUTUBE del Museo Battaglia Anghiari.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 10 Giugno 2022