Progetto Adotta una Pianta

...

16/12/2020

L’Amministrazione Comunale di Anghiari ha aderito al progetto “Adotta una pianta”, iniziativa promossa da Progetto Valtiberina finalizzata a compensare il danno ambientale dovuto alle emissioni di CO2 con la piantumazione di un sempre maggiore numero di alberi

L’Amministrazione Comunale di Anghiari ha aderito al progetto “Adotta una pianta”, iniziativa promossa da Progetto Valtiberina finalizzata a compensare il danno ambientale dovuto alle emissioni di CO2 con la piantumazione di un sempre maggiore numero di alberi.  

A causa dell’emergenza sanitaria in corso inoltre dobbiamo pensare ariorganizzare e/o riprogettare gli spazi scolastici, immaginando più attività all’aperto per favorire l’attività fisica e la salute psicofisica dei bambini attraverso la relazione con spazi esterni naturali. Uno spazio esterno gradevole e vivibile che sia ogni giorno luogo di incontro, di gioco e di socializzazione.

La scelta è caduta su piante autoctone quali il leccio, il prunus, il gelso, l’agrifoglio e l’acero campestre che sono state piantate nei giardini delle Scuole dell’Infanzia di San Leo, dell’Infanzia capoluogo “Gli Angeli di San Giuliano” e dell’Infanzia di San Lorenzo per rendere lo spazio esterno più fruibile e più gradevole.

Il primo di dicembre scorso sono state messe a dimora le piante nel giardino della scuola dell’Infanzia di San Leo alla presenza del Sindaco Alessandro Polcri, dell’Assessore alla Scuola Angela Cimbolini, del Dirigente Scolastico Andrea Proietti, dei Carabinieri Forestali dello Stato, di Ovidio Mondanelli quale Presidente dell’AFOR (Associazione Nazionale Forestali), i rappresentanti di Progetto Valtiberina, arch. Davide Gori ed Elena Romano, gli sponsor Luigi Giubilei Hair Studio e Spazio Verde, nonché le maestre e i bambini festanti del plesso.

 Il 15 dicembre si è poi proceduto alla messa in posa delle piante sia nel giardino della Scuola dell’Infanzia Capoluogo che di San Lorenzo per la gioia dei più piccoli, ma anche del personale scolastico e delle famiglie.

Un’iniziativa importante di carattere educativo che è nata dalla collaborazione fra l’Amministrazione Comunale di Anghiari eProgetto Valtiberina, supportatadagli sponsor Luigi Giubilei Hair Studio e Spazio Verde.

Un grazie sentito da parte dell’Amministrazione di Anghiari a Progetto Valtiberina che ne è stato il promotore e agli sponsor che l’hanno sostenuta.