Uffici comunali: Disposizioni in materia COVID-19 per contenimento contagio

...

07/03/2021

L'attività degli Uffici ed i servizi al pubblico sono accessibili in ogni caso via telematica e telefonica

A seguito delle ulteriori misure per il contenimento del virus adottate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito dell’evolversi dell’emergenza COVID-19 ed in attesa dell'Ordinanza del Presidente della Regione Toscana, si dispone che dal giorno 8 marzo 2021 e fino al giorno 3 aprile 2021 viene ampliato ulteriormente il lavoro agile per i dipendenti comunali che non siano impegnati in attività indifferibili per le quali è necessaria la presenza in sede. L'attività degli Uffici ed i servizi al pubblico sono accessibili in ogni caso via telematica e telefonica, tranne alcune eccezioni che rientrano, appunto, nelle attività indifferibili.