Manifestazioni: autorizzazioni pubblico spettacolo o intrattenimento a carattere temporaneo

Lo svolgimento di pubblici spettacoli e manifestazioni a carattere temporaneo è soggetto ad autorizzazione del comune (art. 68, 69 TULPS)
La domanda deve essere inoltrata almeno 30 giorni prima dell'evento.
La richiesta di autorizzazione deve essere presentata all'ufficio protocollo corredata di tutti i documenti indicati nell'apposito modello.
La manifestazione che si svolge in locali od aree con capienza superiore alle 200 persone necessita del parere di agibilità della commissione comunale di vigilanza.
Per la manifestazione che si tiene in locali o aree con capienza pari o inferiore alle 200 persone il parere della commissione di vigilanza è sostituito dalla relazione di tecnico abilitato incaricato dal richiedente che assevera la conformità del locale o area alle regole tecniche stabilite dal Ministero dell'Interno.

Normativa
Regio decreto 18/6/1931 n° 773  tulps
"      "    06/05/40  n° 635
DPR del 24/07/77 n° 616