Il comune di Anghiari approva il bilancio consuntivo: 1 milione di investimenti pubblici entro l’anno.

Il Capogruppo di maggioranza Neri: “Serietà, autorevolezza, affidabilità. Questa è la percezione oggi di Anghiari”

Data di pubblicazione:
06 Maggio 2021
Immagine non trovata

Il comune di Anghiari approva il bilancio consuntivo e investe circa 1 milione di euro in lavori pubblici che prenderanno il via entro l’anno. Nonostante gli sforzi economici richiesti dalla pandemia, con le amministrazioni pubbliche chiamate a sostenere i cittadini in difficoltà, Anghiari progetta il futuro. “Sono stati proprio gli investimenti e la programmazione di opere pubbliche, quali anticamera della progettazione, gli elementi che hanno contraddistinto l’operato dell’amministrazione in questo tragico 2020. Nonostante lo tsunami pandemico, la capacità di reazione al cambiamento dell’amministrazione comunale è stata esemplare, figlia di quel cambio di passo tanto atteso dalla comunità anghiarese – ha dichiarato Alessandro Neri, capogruppo di maggioranza - il rendiconto presentato dal sindaco Polcri è la cartina di tornasole della serietà di questa amministrazione che, al netto dei ristori del ‘fondone’, ha potenziato la sua capacità progettuale ed è prossima, in vista della buona stagione, ad appaltare numerosi cantieri, erogato risorse straordinarie ai più fragili, alle famiglie, alla scuola e al panorama sportivo, senza mai mettere mano alla leva fiscale”. Sono tanti gli interventi messi in campo, dai buoni spesa erogati per circa 66 mila euro, ai contributi in buoni acquisti dal valore di euro 30 mila per le famiglie con bambini ( 0-6), fino ai 15 mila euro di ristori ancora da erogare alle società sportive, all’annullamento del canone di occupazione del suolo pubblico per i pubblici esercizi (Tosap) e ai 40mila euro di cui si è fatto carico il comune per coprire i costi della Tari relativa a utenze non domestiche. “Nessuno è stato lasciato solo, perché il comune ha risposto all’emergenza sanitaria e a quella economica con prontezza e rapidità, attraverso strumenti concreti ed efficaci, rivolti alle esigenze reali della nostra comunità – ha aggiunto Neri - anche sul fronte dell’erogazione dei servizi pubblici, messi a dura prova dagli effetti del covid, l’amministrazione anghiarese non ha lesinato i propri sforzi, sapendone garantire la continuità e l’efficienza”. Il commento finale del capogruppo Alessandro Neri è la sintesi di numeri del bilancio approvato: “Serietà, autorevolezza, affidabilità. Questa è la percezione oggi di Anghiari, molto diversa da quella di anni fa. Oggi abbiamo approvato il consuntivo che riporta un risultato storico. Una tesoreria positiva di 1,2 milioni, destinati in gran parte agli investimenti sul territorio. Anghiari ora guarda il futuro con occhi trasparenti”

Ultimo aggiornamento

Giovedi 10 Giugno 2021